websiteLa comunicazione web della scuola deve essere universale: accessibile a chiunque, comprese le persone con disabilità, le persone di recente immigrazione, le persone che ancora oggi si trovano straniere nei confronti della società dell'informazione e della digitalizzazione.

E' per questo che la comunicazione web della scuola deve accogliere le istanze di trasparenza, di chiarezza e di accessibilità proprie della comunicazione istituzionale, ma, insieme, deve dare senso di appartenza a chi quotidinamente la frequenta, valorizzando le sue prerogative di servizio educativo e didattico e adattando le indicazioni normative alla propria realtà e al proprio ruolo di agenzia formativa pubblica.

0
0
0
s2sdefault