• siti istituzionali
  • registro online
  • elearning
  • siti mobile
Se utilizzate nel sito dell'Istituto le versioni 1.5 oppure 2.5 di Joomla programmate l'aggiornamento alla release 3.5. I vantaggi riguardano la sicurezza, la velocità e la semplicità lavorativa. Le versioni 1.5 e la 2.5 di Joomla sono state infatti dismesse e quindi non vengono rilasciati più aggiornamenti. Chiedeteci una consulenza!  Dai uno sguardo ai nostri progetti!

cmsUn sito web, perchè sia efficace e funzionante, deve essere mantenuto e aggiornato costantemente, insomma, va tenuto vivo, altrimenti è come un quotidiano del giorno prima, che senso avrebbe leggerlo il giorno dopo?

Spesso, molti siti scolastici, sono statici nei contenuti, e l'aggiornamento presuppone delle competenze tecniche che non sempre si hanno. Per ovviare a questo problema, si è affermata ormai da diversi anni una diversa tipologia e tecnologia di manutenzione dei siti, orientata alla dinamicità dei contenuti e alla facilità di aggiornamento in antitesi alla staticità delle pagine costruite con l'HTML.

Tali metodologie si fondano su strumenti software detti CMS (Content Management System, in italiano Sistema di gestione dei Contenuti) e si appoggiano su piattaforme, generalmente gratuite (open source).

Sarà possibile aggiornare i contenuti di un sito web o portale in maniera estremamente semplice mediante il solo ausilio del browser senza dover essere in possesso di specifiche conoscenze tecniche dei linguaggi di programmazione. E' possibile infatti gestire il proprio sito da qualunque computer connesso ad internet senza alcun software specifico; per pubblicare invece informazioni su un normale sito web bisogna prima comporre il contenuto del sito e poi caricarlo sul server web per la pubblicazione; questo processo si ripete ad ogni aggiornamento delle informazioni.

Con un Content Management System l'editore o il pubblicista lancia il suo browser web, compone l'articolo o il documento direttamente sul server e lo pubblica con un semplice clic del mouse. Successivamente si possono rieditare e revisionare gli articoli pubblicati con un altrettanto semplice clic. Questo metodo di gestire i contenuti rende efficiente la pubblicazione e l'amministrazione delle informazioni senza dover utilizzare software specifici. E' quindi molto adatto per siti scolastici dinamici e interattivi, da gestire on-line (eventualmente in forma cooperativa e collaborativa) e che prevedono anche più di un livello di accesso (ma non tanti).

Se siete interessati ad un sito/portale scolastico con queste caratteristiche potete Chiedere informazioni per un progetto su misura al team di DigitScuola.

0
0
0
s2sdefault

GTranslate

enfrdeelplptrorues

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori e non utilizza cookie di profilazione. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.